La lotta contro gli acari della polvere: una storia personale

Chiudi

Caterina sta facendo di tutto per sbarazzarsi degli acari in casa.

Nome: Caterina
Età: 28 anni
Professione: Commessa

Sono allergica agli acari della polvere e per questo motivo ho dovuto cambiare un sacco di cose nel mio appartamento. Ho tolto i tappeti dalla camera da letto e passo regolarmente l’aspirapolvere con un filtro HEPA. Ogni settimana passo un panno umido su tutte le superfici, dai davanzali delle finestre alla parte superiore degli armadietti, e così via. Praticamente non ho più piante in casa e ho ridotto al minimo gli oggetti decorativi, che a quanto pare tendono ad essere depositi di polvere. Ho un piumone imbottito con fibre artificiali e uso delle fodere anti-acaro su materasso, piumone e cuscini. Ogni settimana lavo lenzuola e federe a 60 °C. Gli acari della polvere non amano il clima freddo e asciutto, quindi cerco di aerare la casa ogni giorno.

Non sono mai stata una maniaca delle pulizie di casa, ma sono stata costretta a diventarlo. In effetti noto che questi sforzi contribuiscono a migliorare un po' i miei sintomi. Ma certe volte penso che sia la mia casa a non essere sufficientemente pulita, perché sono l’unica, fra i miei amici, ad avere questa allergia agli acari della polvere. Nonostante le precauzioni prese e per quante pulizie possa fare in casa, so che non potrò mai sbarazzarmi completamente di questi acari. E non perché ho la casa sporca: la polvere rimane sempre, anche pulendo bene e in maniera regolare.

Come vivo con l'allergia?

- è stato aggiunto alla vostra bacheca.

Raccogli le informazioni che reputi interessanti e salvale tutte in un unico posto. Puoi stampare le informazioni che salvi nella tua bacheca e portarle con te alla prossima visita dal medico.

Continua a leggere Vai alla Mia bacheca